Mould

WorkNC Versione 2020.1: la forma degli utensili non è più un limite

WORKNC 2020.1 estende la sua esclusiva tecnologia Advanced Toolform con l'introduzione della lavorazione a 5 assi per qualsiasi forma di utensile.

Consente di calcolare i percorsi a 5 assi in continuo con utensili a barile, ovali, parabolici o qualsiasi altra forma , di essere calcolati sulle superfici del pezzo, compresi gli offset negativi (sovrametallo maggiore).

Gli utensili a segmenti circolari offrono il vantaggio di un punto di contatto maggiore, con conseguente aumento del passo, senza compromettere l'accessibilità. La soluzione Advanced Toolform di WORKNC consente di lavorare più superfici contemporaneamente, in modelli CAD provenienti da qualsiasi fonte: sia solidi che superfici.

Richiedi informazioni

Download brochure

Configurazione hardware  (minima e consigliata )

Processore

(MINIMO) Intel® Core™ i7-6500U (4 Cores)

(CONSIGLIATO) Intel® Core™ i7-67XX i7-69XX (8 Cores)

Sistema Operativo

Windows® 7 Pro 64 Bits (SP1)
Windows® 8.1 Pro 64 Bits
Windows® 10 Pro 64 Bits
Windows Server 2008 R2
Windows Server 2012 R2

Hard Disk

300 Gb di disco libero

Configurazione ottimale:

  • Disco C:  di tipo SSD  6.0 GB/s su cui installare S.O. e Software applicativo
  • Disco D:  standard 7000 rpm SATA 6.0 GB/s , capacità 1Tb o similari per aree di lavoro

Scheda Grafica

(MINIMO) : 1GB DDR3 Ram – OpenGL 3.3 minimum compatibility (es: Nvidia Quadro K2000)

(CONSIGLIATO) 2 GB DDR5- OpenGL 3.3 minimum compatibility (es: Quadro K4000 per simulazioni macchine utensile multizona)

Schermo

(MINIMO) 20″

(CONSIGLIATO) da 22″ a 30″ con risoluzione 1920X1080

Memoria RAM

(MINIMO)  8 GB DDR3 1600Mhz ECC

(CONSIGLIATO) 16 – 32 GB DDR4 2400 MHz ECC

Chiave di protezione

1 porta USB dedicata

Software Antivirus

Se viene installato un software antivirus, è  vivamente consigliato di escludere  dal controllo le cartelle di installazione del software e le aree di lavoro.

Percorsi per pareti verticali

Il percorso utensile per la lavorazione di pareti verticali è stato migliorato, includendo strategie a spirale e la compensazione del percorso utensile 2D. I bordi e spigoli ai possono proteggere con raggi di smoothing e gli svincoli sono stati ottimizzati per aumentare la produttività e ridurre i tempi di lavorazione.

Miglioramenti delle prestazioni

Gli utenti beneficeranno dei miglioramenti delle prestazioni ottenuti in questa versione. In particolare per quanto riguarda la velocità di calcolo e utilizzo della memoria, il percorso di Sgrossatura Waveform, il controllo delle collisioni con la cinematica della macchina utensile, il controllo collisioni con il portautensile e l'inizializzazione del grezzo 3D.

Migliorie nei percorsi utensile

I percorsi finitura sono  in grado di gestire anche il sovrametallo inferiore, mentre il percorso utensile di Sgrossatura Globale implementa l’utilizzo di utensili di piccole dimensioni con gambo conico, rastremato o da profilo, per accedere alle parti più piccole e difficili del pezzo.

Sgrossatura Advanced Toolform

Quando si lavora con frese a forte avanzamento ma si calcola il percorso con un inserto circolare teorico, il grezzo rimanente sarà intrinsecamente irregolare. La sgrossatura con la tecnologia Advanced Toolform di WORKNC 2020.1 permette al processo di fresatura di fornire una sgrossatura più accurata, eliminando le imprecisioni caratteristiche del tradizionale calcolo parametrico del percorso utensile.

La tecnologia ATF Sgrossatura/Ripresa Globale consente maggiore precisione  nel riconoscimento/ rimozione del materiale grezzo nella posizione dell’utensile e nella traiettoria del percorso.

In conseguenza si ottiene una tiduzione del tempo di lavorazione rispetto alla Sgrossatura/Ripresa Globale standard a parità di parametri grazie ad una maggiore rimozione di material e ad una velocità di traiettoria superiore

L’impatto sul progetto di lavorazione porta ad una riduzione del numero di operazioni di ripresa di sgrossatura e deltempo di lavorazione

 I nostri test hanno presentato miglioramenti fino al 70%.

Modulo elettrodo - WORKNC | Designer

Il sistesma di modellazione ibrida avanzata WORKNC Designer, introduce un modulo Elettrodo, con funzioni dedicate intuitive e semplici La combinazione della nuova e snella (agile) funzionalità degli elettrodi, dei facili comandi di modellazione diretta consente di estrarre rapidamente gli elettrodi dai modelli importati, per creare dettagli più definiti su pezzi che non possono essere lavorati con le tradizionali tecniche di fresatura.

Collegamento con WORKNC Designer

WORKNC | Designer è maggiormente connesso al cam WORKNC, ora prepara l'intera zona di lavoro prima di inviarla alla fase di pianificazione delle lavorazioni.

Interfaccia NCSIMUL

WORKNC 2020.1 permette un collegamento integrato alla soluzione di simulazione di Hexagon, NCSIMUL, il che significa che i dati di produzione creati in WORKNC vengono portati automaticamente nell'applicazione: inclusi i dispositivi, il materiale grezzo, il pezzo di progettazione, le origini del programma, i programmi macchina e la libreria completa degli utensili.